Non categorizzato

Turismo enogastronomico: Italia in vetta

Tra le notizie emerse in occasione del BTO, la Borsa del Turismo Online appena svoltosi a Firenze, spicca un dato importante per quel che concerne l’Italia, relativo ad uno degli aspetti di cui il Paese è sempre stato ricco d’orgoglio e di eccellenze: il turismo enogastronomico.

Secondo i dati riportati in questi giorni in occasione dell’evento, derivanti da uno studio di Ipsos secondo i trend analizzati da Google, l’Italia è uno dei paesi più ricercati dal punto di vista turistico, soprattutto per quel che concerne i suoi aspetti relativi alle tradizioni e le eccellenze tipiche del territorio: secondo Google, infatti le ricerche legate ai tour enogastronomici in Italia segnano un +39%, e un +30% per quanto riguarda l’ambito delle cantine. Questi dati vanno a confermare le ricerche condotte da Ipsos, secondo cui per il 49% degli intervistati l’Italia è una delle mete più richieste nel settore del buon cibo e del buon bere. Oltre a ciò, l’Italia guadagna un +3% come scelta turistica in generale, lasciando intendere che il mix tra cultura, cibo, moda e varietà di offerta che il Bel Paese propone è ancora una risorsa vincente, anche in un periodo di incertezze come questo.

In previsione di un inverno non ancora dai caratteri ben delineati per quel che concerne i viaggi, tali risultati sono importanti anche per quel che concerne la Sicilia, le cui tradizioni culinarie sono tra le più note e rinomate in tutto il mondo e la cui varietà di location la rende una meta appetibile tutto l’anno e non solo durante la stagione estiva, anche per quel che riguarda il turismo di prossimità Italia su Italia.

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Google+

Newsletter

RESTA AGGIORNATO