Servizi

Prestia e Comandè: scegli come acquistare i tuoi ticket

Le piattaforme Prestia e Comandè lasciano all’utente grande libertà nella gestione dei propri biglietti e del proprio abbonamento, creando mediante l’apposita area riservata una piccola biglietteria privata, da portare sempre con sé.

La stessa ampia possibilità di scelta viene data anche per quel che concerne le modalità di pagamento attraverso le quali è possibile acquistare i propri biglietti, mediante sistemi pratici, sicuri e protetti, validi in tutto il mondo. Acquistando online i propri biglietti Prestia e Comandè è infatti possibile scegliere se pagare con le carte di credito dei più diffusi circuiti Visa, Mastercard, Maestro, American Express, mediante il circuito cinese UnionPay e anche piattaforme di altro genere come PayPal o MyBank per i bonifici istantanei.

Per pagare attraverso queste piattaforme bastano davvero pochi click e pochi passaggi intuitivi, permettendo così di comprare i propri biglietti per i bus Prestia e Comandè rapidamente e in qualsiasi momento, sia da smartphone che da computer.

Ricordiamo inoltre che dal 31 dicembre, una volta effettuato il pagamento online, secondo la SCA – Strong Customer Authentication, sarà richiesto uno step di sicurezza in più, che prevede il riconoscimento biometrico tramite l’App della banca oppure l’inserimento di un codice “usa e getta” in arrivo mediante SMS.

Se invece si preferisce acquistate il proprio biglietto Prestia e Comandè in biglietteria, è possibile scegliere se pagare in contanti o con carta anche a bordo! Si può pertanto salire sul bus e pagare al conducente direttamente con la propria carta di credito, mediante transazioni sicure e protette in tutta rapidità e sicurezza, anche contactless per le carte predisposte (ormai la maggior parte).

Che si scelga di acquistare online, in biglietteria, alle fermate o a bordo, le modalità di pagamento sono rapide così come la procedura di acquisto, per rendere l’esperienza di viaggio ancor più semplice, agevole e immediata!

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Google+

Newsletter

RESTA AGGIORNATO