Senza categoria
Cosa fare nel weekend a Palermo… e non solo

Cosa fare nel weekend a Palermo… e non solo

Spettacoli teatrali, degustazioni, musica, visite alle chiese e passeggiate nella natura: il secondo fine settimana di novembre è fitto di attività. Qui vi diciamo di Palermo, di Marsala e delle Madonie, per darvi la possibilità di scegliere secondo le vostre preferenze.

Il Festival di Morgana

Alla sua 44ma edizione, il Festival di Morgana è uno degli appuntamenti più interessanti per chi desidera conoscere la tradizione dei pupi, il teatro di figura e il teatro contemporaneo. Si svolgerà dall’8 al 10 novembre e poi nuovamente dal 15 al 17, coinvolgendo diverse sedi: oltre al Museo delle Marionette Antonio Pasqualino, sede dell’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari, che organizza l’evento, saranno coinvolti anche il teatro Garibaldi, l’ex chiesa di San Mattia Apostolo dei Crociferi, il teatro Carlo Magno, l’oratorio San Lorenzo. Il primo giorno l’inaugurazione del festival è affidata al vernissage della mostra di disegni I Tre cavalieri di Enzo Patti e con lo spettacolo Osso Mastrosso e Carcagnosso. Una favola musicale sulle mafie di Paride Benassai, entrambi presso il Museo delle marionette (rispettivamente alle 19 e alle 21). Il programma vedrà la partecipazione di artisti del teatro di immagine da tutta l’Europa ed è dunque un’occasione preziosa per entrare in contatto con una forma di cultura sui generis, diffusa in ogni parte del mondo.

La domenica a Marsala

Di tutt’altro genere gli appuntamenti che vi segnaliamo a Marsala, dove due cantine storiche aprono domenica 10. Per la terza edizione dell’Open Day, in occasione della festa di San Martino, le Cantine Pellegrino hanno scelto come tema il cioccolato, che si potrà gustare insieme ai grandi vini da dessert dell’azienda. Gli ospiti potranno visitare le cantine storiche, attraverso diverse sale dove, a fianco di grandi botti e barrique, sono esposte le preziose collezioni private della famiglia Pellegrino: gli antichi attrezzi dei maestri bottai, carretti siciliani dell’800, gli storici volumi dell’archivio Ingham-Whitaker. Al termine della visita si giunge nella grande sala in cui sono esposti i calchi in gesso originali del relitto della nave punica del 241 A.C., rinvenuta proprio al largo di Marsala. Qui saranno allestiti i banchi d’assaggio per apprezzare marsala, moscati e passiti
di Pantelleria, liquorosi bio, amaro e grappa insieme agli ‘mpanatigghi modicani, le patate dolce di Trapani, le iris al cioccolato di Marsala, i tetù palermitani e altro ancora. Durante la giornata ci sarà anche un cooking show sulla lavorazione del celebre cioccolato di Modica e il suo utilizzo per la preparazione di tavolette di cioccolato al sale marino proveniente dalle Saline della Laguna Ettore Infersa, né mancheranno le attività per i bambini, che potranno preparare i loro dolcetti al cioccolato (dalle 16 alle 20, ticket 7 euro, per info clicca QUI).
Sempre a Marsala, altre cantine storiche aprono i battenti la prossima domenica: Florio, nell’ambito di Cantine Aperte a San Martino, apre dalle 11,30 alle 18,30, proponendo agli ospiti diversi tour (su prenotazione: chiamare 0923 781 305/306/317 – 0923 781111) che prevedono la visita della cantina e la degustazione di diversi vini. Inoltre sarà allestita una mostra di Antonello Blandi, pittore e grafico assai noto per le sue opere colorate e dallo stile originale.

Weekend sulle Madonie

Per il nostro ultimo suggerimento ci spostiamo da tutt’altra parte e più precisamente a Isnello, grazioso borgo delle Madonie. Qui sabato e domenica si svolge la sesta edizione di Sapori d’Autunno, la festa cittadina che celebra castagne, funghi, vino e altre tipicità caratteristiche di questo periodo. Ai sapori saranno dedicati gli stand allestiti lungo le vie principali del paese, ma l’occasione è interessante anche per visitare le chiese del borgo, i piccoli musei e l’osservatorio astronomico Gal Hassin, ma anche per osservare le stelle, percorrere il sentiero geologico urbano, ascoltare un po’ di musica dal vivo e magari partecipare al contest fotografico organizzato per l’occasione. Il tutto immerso nei colori del foliage autunnale.

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Google+

Newsletter

RESTA AGGIORNATO