Appunti
Calici di stelle nella notte di San Lorenzo

Calici di stelle nella notte di San Lorenzo

Torna per San Lorenzo l’appuntamento con Calici di Stelle, una delle manifestazioni promosse dal Movimento Turismo del Vino per promuovere l’enoturismo nel nostro paese. Sotto il vellutato cielo di agosto ci si incontra nelle cantine per assaggiare le tante e diverse produzioni, per una serata davvero piacevole. Diverse le opportunità per i winelovers siciliani – e in questa occasione vale, come non mai, l’invito a noleggiare un pullmino per spostarsi con gli amici: nessuno dovrà astenersi dal bere per poter portare a casa gli altri in tutta sicurezza!

Si potrà così andare ad esempio a Trapani, dove Firriato apre le porte del suo Baglio Soria, uno scenario incantevole per una serata tra vino, musica e arte. Si comincerà alle 20.30 con il percorso guidato nel vigneto, il modo perfetto per cominciare questa wine experience, che permetterà ai visitatori di scoprire in prima persona i principi della filosofia produttiva Firriato. La serata proseguirà nella corte del baglio seicentesco dove saranno disposte le postazioni di degustazione che avranno un compito preciso: far scoprire l’immenso e variegato universo Firriato con un percorso enosensoriale nella Sicilia dei grandi terroir, da Trapani all’isola di Favignana, passando per le vulcaniche terre dell’Etna. Chi lo desidera potrà partecipare a una degustazione Vip, uno speciale tasting composto da miniverticali di tre annate di Ribeca, Cavanera Rovo delle Coturnie Etna DOC e Harmonium (prenotazione obbligatoria, max 20 persone). Sempre su prenotazione, gli ospiti potranno assaporare la tradizione gastronomica siciliana rivisitata in chiave gourmet nello speciale menù concepito per la serata dal resident chef di Baglio Sorìa, Andrea Macca. Ad accompagnare il tutto la musica dal vivo, uno spettacolo di pittura estemporanea e uno di danza del ventre. La serata si concluderà col dj set sulla terrazza del Sorìa Sky Lounge. Da qui, alzando lo sguardo verso il cielo, gli ospiti potranno ammirare le stelle cadenti e godere dei colori dei fuochi d’artificio, apprezzando i cocktail della Firriato Mixology (informazioni, costi e prenotazioni sul sito o chiamando 366 6260186).

Un’altra possibilità è recarsi a Contessa Entellina, alle cantine Donnafugata, per la vendemmia notturna, un appuntamento che si ripete da 21 anni. Una serata particolarmente suggestiva attende i wine lovers che inizieranno la loro visita con una tappa al vigneto La Fuga che per l’occasione si trasformerà in uno straordinario teatro di suoni e luci a cura della Quiet Ensemble, il duo composto da Fabio Di Salvo e Bernardo Vercelli che qui proporranno una inaspettata sinfonia, ispirata dalle microscopiche meraviglie della vendemmia notturna. Suoni e immagini saranno proiettati e amplificati fra i filari per un allestimento davvero sorprendente. Dopo il vigneto si visita la cantina per la grande degustazione di tutti i vini dell’azienda, con oltre 20 etichette che abbracciano ben otto diverse annate. Ci sarà spazio per il Vulcano Etna Rosso DOC 2016, nella collezione dei “vini sorprendenti” e per rare e pregiate annate della riserva storica, come Vigna di Gabri e Chiarandà. La prevendita dei biglietti si effettua su questo sito, dove si trovano anche tutte le indicazioni per arrivare in azienda oltre a informazioni sulla serata.

Rimanendo in tema di vendemmia vi segnaliamo infine un appuntamento in settembre: sabato 1 e domenica 2 Menfi ospita il Madrarossa Wineyard Tour, la grande manifestazione organizzata da Cantine Settesoli. Due giorni che, a partire dall’appuntamento con la vendemmia, offriranno agli ospiti un ricco programma di attività ed esperienze in grado di coinvolgere gourmet, sportivi e amanti della natura, senza dimenticare i più piccoli. Così sarà possibile seguire i vignaioli di Menfi e vendemmiare con loro nei suggestivi vigneti vista mare, ascoltando i racconti di vendemmia; degustare i vini dell’azienda insieme alle squisite pietanze delle signore di Menfi; fare passeggiate in bicicletta o partecipare ai raduni motociclistici; andare a cavallo, in barca o volare col kite surf e molto altro ancora. L’ingresso al Mandrarossa Vineyard Tour è gratuito e aperto a tutti; alcuni eventi sono esclusivamente su prenotazione, per accedervi chiamare 339 2410339 o scrivere a prenotazioni@bibatour.com). Il programma competo dell’evento è disponibile sul sito.

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Google+