Appunti
Ponte del 25 aprile: fine settimana lungo in Sicilia

Ponte del 25 aprile: fine settimana lungo in Sicilia

È un weekend piuttosto “affollato”, quello che ci aspetta. In tanti, infatti hanno scelto proprio l’ultimo fine settimana di aprile per organizzare eventi e manifestazioni un po’ in tutta la Sicilia.

Cominciamo dall’Earth Day, una delle più grandi manifestazioni ambientali nel mondo, alla 46ma edizione. In Sicilia viene celebrata, fra l’altro, a Cefalù: si comincia già oggi e si andrà avanti fino a lunedì 25 con un ricco programma all’insegna della sensibilizzazione ambientale e del divertimento, con un’attenzione particolare allo sport e alla natura, e un occhio di riguardo alla promozione turistica. Qualche esempio? Si potrà visitare la Tenuta Bordonaro e degustare prodotti tipici, partecipare alla visita guidata della Rocca, assistere a spettacoli musicali, imparare i primi rudimenti del pattinaggio free style, fare acquisti nell’Eco Village e imbarcarsi per un’escursione sulla rotta dei delfini.

Non lontano da Cefalù, nel cuore delle Madonie, la graziosa Castelbuono ospita in questo periodo una bella mostra di pupi e oggetti di scena, a cura di Laura Barreca e Valentina Bruschi. La sede è il castello, una splendida costruzione medievale che un tempo era la residenza fortificata dei signori della città. La mostra si ispira anche a loro e si intitola infatti Tra i Sentieri dei Ventimiglia. I pupi, fra i quali uno che rappresenta Giovanni I Ventimiglia, realizzato da Mimmo Cuticchio con metodi artigianali ma con una concezione innovativa (un pupo con occhi di vetro, sbozzato ad arte e con lo scudo che riprende l’aureola del busto argenteo di Sant’Anna, conservato nella cappella palatina del Castello) sono esposti, insieme con gli apparati scenici e le scenografie all’interno di un’installazione curata dagli studenti del corso di Allestimento dell’Accademia di Belle Arti di Palermo. A corredo, una video-installazione di Costanza Arena e Roberto Salvaggio.

Spostiamoci da tutt’altra parte e precisamente a Modica: qui si svolge Oltre le Spighe, manifestazione che, alla sesta edizione, celebra i grani antichi siciliani e le ricchezze, anche culturali e monumetali del territorio. Ci saranno laboratori per imparare la preparazione del pane di casa e del cioccolato e visite guidate per conoscere i monumenti noti e meno noti del centro storico modicano. Con l’occasione si può fare visita alla Casa delle Farfalle, allestita presso il Convento del Carmine.

Infine, se la vostra passione sono i formaggi siciliani, da non perdere la Sagra della Ricotta e del Formaggio, a Vizzini da domani a lunedì. Si tratta di una “festa dei sapori e dei saperi nelle terre di Verga” una manifestazione che mette insieme spunti gastronomici con un programma culturale. Ci saranno dunque la degustazione e la vendita di ricotta preparata sul momento e di formaggi, sfilate di carretti siciliani, gruppi folcloristici e sbandieratori, spettacoli teatrali legati a Giovanni Verga, chiese e musei aperti, oltre alla possibilità di aggregarsi al percorso di visita verghiano che lega fra loro i luoghi descritti dal padre del Verismo italiano.

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Google+

Newsletter

RESTA AGGIORNATO