Appunti
Gelati a Palermo, a San Vito cous cous

Gelati a Palermo, a San Vito cous cous

La metà di settembre ci porta un caldo scampolo d’estate e due manifestazioni molto amate, entrambe all’insegna del gusto.
Si comincia domani a Palermo quando, in piazza Bologni, Via Maqueda e via Vittorio Emanuele saranno allestiti gli stand dello Sherbeth Festival. Il grande evento dedicato al gelato che per sei anni si è svolto a Cefalù, sbarca infatti a Palermo con i suoi gelatieri provenienti da tutta Italia e da Portogallo, Messico, Marocco, Inghilterra, Israele e Germania. Ogni giorno verranno servite centinaia di coppette di gelato, fra cui quelli dedicati a celiaci e vegani.

La scelta di gusti sarà davvero ricca e originale: ratafia d’Abruzzo, miele di ailanto con meringa, cioccolato azteco e cocco, amaretto di S. Croce, panna cotta piemontese, strudel alle mele con noci e pinoli sono solo alcuni dei tanti. Tra le le attrazioni principali l’innovativo gelato preparato con azoto liquido al gusto parmigiano e pera e al gusto ficodindia di San Cono DOP, la crema della Val di Zoldo preparata con le antiche tecniche dei Zoldani, il gelato al grano del miracolo della gelateria biologica e il gusto melone giallo gusto libertà di Libera Terra.
Di contorno ci saranno corsi, laboratori gastronomici, esibizioni di artisti di strada, e uno spazio specifico per i più piccoli, per una festa a tutto tondo.
Maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Diventa “maggiorenne”, quest’anno, il Cous Cous Fest, l’evento organizzato dal Comune di San Vito con l’agenzia Feedback che celebra l’amicizia fra i popoli attraverso una preparazione gastronomica comune a tanti, il cous cous, appunto. La rassegna si allunga ancora, rispetto agli anni scorsi, e si svolgerà dal 18 al 27 di settembre. Poiché squadra vincente non si cambia, torna la formula che mette insieme degustazioni di cous cous, incontri, laboratori, spettacoli.
Ogni giorno nel villaggio gastronomico si potrà gustare il cous cous accompagnato da condimenti diversi, vino e un dolce (ticket 10 €); fare acquisti fra gli stand dell’Expo Village allestito in via Savoia e Via Regina Margherita; assistere ai cooking show e ai talk show. Inoltre, ogni sera nella grande piazza Santuario ci sarà uno spettacolo diverso, sempre gratuito. Fra gli artisti che si esibiranno Caparezza, Marracash, Vinicio Capossela, Rumba de Bodas.
Il programma completo si può consultare sul sito dedicato all’evento.

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook

Google+

Newsletter

RESTA AGGIORNATO