Appunti

Appunti

Quando si visitano le aree archeologiche uno dei ricorrenti motivi di meraviglia è la capacità dei nostri antenati di costruire edifici maestosi senza l’ausilio dei macchinari di cui oggi disponiamo. Leggi tutto

Appunti

Quella del Teatro Andromeda è una “storia semplice”. Così perlomeno la definisce il suo creatore Lorenzo Reina. Siamo a Santo Stefano di Quisquina (uno dei paesi raggiunti dal nostro servizio di corriera, per info clicca qui), o per meglio dire nel territorio di questo piccolo paese siciliano in provincia di Agrigento. Leggi tutto

Appunti

Anche Palermo aderisce, il prossimo 18 maggio, alla Notte Europea dei Musei, l’evento che si svolge in tutto il continente con apertura fino a tarda notte di una quantità di musei e istituzioni culturali. Leggi tutto

Appunti

Fra gli appuntamenti più interessanti del calendario palermitano, la Settimana delle Culture torna per la sua ottava edizione dall’11 al 19 maggio, con i suoi quasi trecento eventi fra mostre, spettacoli, proiezioni eccetera. Leggi tutto

Appunti

Nel cuore del centro storico di Palermo, il Teatro Bellini è fra i più antichi della città, essendo stato costruito al principio del Settecento. Dopo essere rimasto chiuso a lungo, lo scorso aprile è stato riaperto al pubblico, grazie alla collaborazione tra i proprietari e la Cooperativa Turistica Terradamare. Leggi tutto

Appunti

Se state cercando un’idea per una scampagnata di primavera – che in questo periodo si susseguono praticamente una dopo l’altra! – una buona destinazione può essere il lago di Piana degli Albanesi (Piana è una delle destinazioni delle nostre corriere: clicca QUI per conoscere gli orari delle corse). Leggi tutto

Appunti

I più fortunati potranno concedersi una lunga vacanza da Pasqua, il 21 aprile, fino al 5 maggio. I ponti di primavera consentono infatti, con una settimana di ferie, di riposare per due – in uno dei periodi meteorologicamente più favorevoli dell’anno, fra l’altro. Anche chi non potrà concedersi una sosta così lunga, tuttavia, può approfittare della felice combinazione fra domeniche e giorni festivi, fermandosi dal 20 al 22 o dal 25 al 28 aprile, dal 28 aprile all’1 maggio oppure, ancora, dall’1 al 5 maggio. Leggi tutto

Facebook

Google+

Newsletter

RESTA AGGIORNATO