Appunti, Notizie
Cosa fare a Palermo nel weekend del 2 giugno

Cosa fare a Palermo nel weekend del 2 giugno

Numerosi gli appuntamenti che animeranno il prossimo lungo weekend a Palermo. Cominciamo con segnalarvi una visita guidata proprio a due passi dalla nostra sede: in corso Alberto Amedeo, dietro una porta apparentemente uguale a ogni altra, si estende uno dei principali cimiteri sotterranei cristiani della Sicilia, con cubicoli, gallerie e affreschi paleocristiani datati al IV secolo. Sarà possibile visitarla sabato 3 giugno, è consigliata la prenotazione chiamando 327 9849519 o 320 8361431.

Molto bella e affascinante La Macchina dei Sogni, il festival del teatro di figura e di narrazione creato da Mimmo Cuticchio. Il fulcro della manifestazione, in programma fino a domenica, sarà Palazzo Belmonte Riso che ospiterà mostre, concerti e spettacoli, oltre a particolari e bellissime installazioni che pescano nella memoria delle luminarie di paese.

Se vi piace la cultura giapponese, imperdibile la mostra in corso a Palazzo Sant’Elia (via Maqueda): O’Tama e Vincenzo Ragusa: un ponte tra Tokyo e Palermo, mette insieme sculture, dipinti e altre opere dei due artisti promotori del giapponismo fiorito a Palermo alla fine del 19esimo secolo.

Altre due mostre interessanti in corso sono Suggestioni Caravaggesche dai depositi di Palazzo Abatellis, tredici dipinti, alcuni inediti, che rappresentano alcuni filoni significativi del caravaggismo meridionale (Palazzo Abatellis fino al 17 settembre) e Artisti e artigiani di eccellenza, presso la Sala Pompeiana del Teatro Massimo, che presenta i costumi di scena del Teatro dagli Anni Quaranta agli Anni Settanta e foto di scena.

Infine la musica: Sponde Sonore è il nome di una rassegna di musica e danze dal Mediterraneo ai Cantieri culturali alla Zisa. Fra concerti, esibizioni di danza e workshop il programma si dipana fitto dal 2 al 4 giugno.

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Facebook

Google+