Appunti
Valencia, il porto di partenza della tua prossima crociera nel Mediterraneo

Valencia, il porto di partenza della tua prossima crociera nel Mediterraneo

La costa spagnola ha alcuni tra i più popolari terminali di navi da crociera. Questo è il caso di Valencia. Con un grande patrimonio culturale, architettonico e culinario, la città di Valencia é piena di cose da scoprire prima di intraprendere una crociera alla scoperta del Mediterraneo.

Valencia, un terminale di crociere pieno di fascino

Alle porte della Spagna, sulla costa orientale, Valencia è oggi uno punto di partenza importante per una crociera nel Mediterraneo. La città spagnola vanta numerose cose da vedere e da scoprire. Valencia prende il suo particolare fascino dalla sua autenticità e storia medievale, con le sue antiche chiese e piazze suggestive. La città, tuttavia, è moderna e mostra raffinatezza con il suo prestigioso porto turistico, il Real Juan Carlos I. Il porto accoglie ogni giorno eleganti e lussuosi yacht. Prima di imbarcarsi a bordo di una nave come la MSC Preziosa, la Costa Pacifica o la Jewel of the Seas, è opportuno approfittare anche delle acque limpide e del sole caldo del Mediterraneo sulle spiagge di Valencia. Da provare assolutamente, poco distante dal porto è la spiaggia di Malvarrosa. A pochi kilometri più lontano troviamo invece la lunghissima spiaggia del Pinedo, di ghiaia e sabbia fine. Durante la giornata, sono previsti programmi a pagamento di sport acquatici, immersioni subacquee e altre attività in acqua.

Valencia, uno scalo culturale e gastronomico

Oltre alla Marina Real Juan Carlos I, a Valencia troviamo un altro gioiello moderno, la Città delle Arti e delle Scienze. Grazie a questa prodezza architettonica, Santiago Calatrava, l’architetto spagnolo di primo piano, ha fatto di Valencia una sosta culturale di prima scelta. Un complesso architettonico all’avanguardia, suddiviso in differenti strutture, tra cui all’interno anche un parco oceanografico all’aria aperta e un parco con grande varietà di specie. La Lonja de la Seda, elegante edificio risalente al 15° secolo, rappresenta un’altra tappa imperdibile culturale della città. Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, oggi ospita l’Accademia Culturale di Valencia. Per una pausa gastronomica, consigliamo Plaza del Ayuntamiento. Amichevole, un posto ideale per assaggiare gustosi piatti tipici come la paella valenciana, ma anche per provare un’altra specialità locale, l’horchata. Si tratta di una bevanda fresca preparata con il latte del tubercolo ipogeo.

Alla scoperta del Mediterraneo con partenza da Valencia

Da quando il terminal crociere di Valencia è attivo, molti passeggeri imbarcano per una crociera a bordo di enormi navi per un paio di giorni o anche una settimana nel Mediterraneo. Le crociere faranno scalo in Francia, a Marsiglia, prima di scoprire la costa italiana e Malta. Dopo Marsiglia, la sosta successiva delle navi è di solito a Genova. Il centro storico di Genova, con la sua impronta medievale, deve essere visitato assolutamente. Civitavecchia è un altro porto di scalo di una crociera con partenza da Valencia. Dal porto, la città di Roma e dei suoi monumenti storici, il Colosseo e la Fontana di Trevi, tra tutti, sono facilmente accessibili. In Sicilia, troviamo Palermo prima di continuare in direzione di Malta. Nella terra dei cavalieri, il viaggio si fermerà a La Valletta, città con un ricco patrimonio architettonico di grande importanza.

Condividi

Related Posts

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.Campi obbligatori *

Facebook

Google+